Worldwideen

Kids

L’Arma per l’Arte View full size

L’Arma per l’Arte

Archeologia che ritorna

Archeologia che ritorna

More details

  • Edited by: C. Marchetti
  • Edition (cm): 24 x 27
  • Year: 2009
  • Pages: 160
  • Illustrations: 60

€ 18.70

Reduced price!

-15%

€ 22.00

Customers who bought this product also bought:

In occasione del 40° anniversario di attività del Comando Carabinieri tutela Patrimonio culturale sono organizzate tre prestigiose mostre nelle quali saranno esposte diverse selezioni di veri capolavori d’arte in vario modo sottratte e in altrettanto diversi modi recuperati e restituiti al nostro patrimonio artistico. Le sedi saranno Napoli (Palazzo Reale, maggio 2009), Roma (Castel Sant’Angelo, settembre 2009) e Firenze (Palazzo Pitti, novembre 2009) e la casa editrice Sillabe ne realizzerà i tre cataloghi.
Il presente volume illustra la mostra di Napoli, dedicata all’esposizione di un ricco patrimonio archeologico sottratto con scavi clandestini e dirottato poi sul mercato antiquario, spesso estero. Tra i 60 capolavori presentati si segnalano il recente recupero del 2008 di un affresco con Figura femminile (I sec. d.C.), trafugato a Pompei dalla Casa di Fabio Rufo intorno al 1975, a dimostrazione della tenacia dei Carabinieri nell’opera investigativa fino a quando i beni trafugati non facciano ritorno nelle sedi di originaria. Si ricorda poi il Volto d’avorio del I sec. a.C. che doveva far parte di una statua di divinità, forse Giunone o Apollo, ora conservato al Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo delle Terme a Roma. Proveniente da scavi clandestini in area tarantina è il Trapezophoros in marmo (325-300 a.C.), uno spettacolare gruppo marmoreo che doveva servire da sostegno a un tavolo facente parte dell’arredo di una tomba a camera ipogea. A questi sono da aggiungere una ricca selezione di sculture e superbi esempi di ceramica figurata Attica ed Etrusca.

L’indiscutibile levatura artistica delle opere esposte e qui illustrate rendono il presente volume un indispensabile oggetto da possedere e gustare, sia per esperti e addetti ai lavori che per semplici appassionati e curiosi del sempre affascinante mondo dell’archeologia. In questo caso di Archeologia che ritorna.

Write your review

I dati inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, fatto salvo il diritto della redazione di Sillabe di eliminare i commenti ingiuriosi, e a qualunque titolo offensivi nei confronti dell'autore e dell'opera, o stroncature immotivate. Inoltre verranno altresì cancellate tutte quelle recensioni che apparissero frutto di azioni di spamming o che in ogni caso arrecassero disturbo all'attività del sito e alla sua immagine editoriale. I commenti con link all’interno del testo, o scritte in carattere maiuscolo, non possono essere pubblicati. Non si possono rimuovere dal sito recensioni già pubblicate.
L’Arma per l’Arte

L’Arma per l’Arte

Archeologia che ritorna

Write your review