Italianoit

Kids

Gioiello contemporaneo Vedi a schermo intero

Gioiello contemporaneo

Al Museo degli Argenti di Palazzo Pitti

al Museo degli Argenti di Palazzo Pitti

Maggiori dettagli

  • Curatore: Ornella Casazza
  • Formato (cm): 24 x 27
  • Anno di pubblicazione: 2007
  • Pagine: 152
  • Illustrazioni: 150

€ 21.25

Prezzo ridotto!

-15%

€ 25.00

Catalogo della collezione permanente di gioielli, donazioni di qualificatissimi artisti orafi che dall'ottobre 2006 sono entrate a far parte della prestigiosa collezione del Museo degli Argenti di Firenze.
Con questa nuova acquisizione si concretizza l’idea di dare nuovo impulso alla ricca e prestigiosa collezione conservata nelle vetrine del Museo di Palazzo Pitti, realizzando una nuova e più corretta sistemazione espositiva capace di accogliere un Museo del Gioiello.
Quindici maestri orafi, tra i quali si ricordano Stefano Alinari, Giampaolo Babetto, Buccellati, Roberto Fallani e Giò Pomodoro, presentano circa cinquanta opere di indiscusso valore e qualità.
Il volume propone all’attenzione del lettore, con un ricchissimo repertorio fotografico (più di 150 foto), questa cultura orafa e la varietà del suo linguaggio con saggi scientifici di esperti del settore, schedatura delle opere e note biografiche dei singoli artisti.

Scrivi il tuo commento

I dati inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, fatto salvo il diritto della redazione di Sillabe di eliminare i commenti ingiuriosi, e a qualunque titolo offensivi nei confronti dell'autore e dell'opera, o stroncature immotivate. Inoltre verranno altresì cancellate tutte quelle recensioni che apparissero frutto di azioni di spamming o che in ogni caso arrecassero disturbo all'attività del sito e alla sua immagine editoriale. I commenti con link all’interno del testo, o scritte in carattere maiuscolo, non possono essere pubblicati. Non si possono rimuovere dal sito recensioni già pubblicate.
Gioiello contemporaneo

Gioiello contemporaneo

al Museo degli Argenti di Palazzo Pitti

Scrivi il tuo commento