Italianoit

Kids

L’Arma per l’Arte Vedi a schermo intero

L’Arma per l’Arte

Aspetti del Sacro ritrovati

Aspetti del Sacro ritrovati

Maggiori dettagli

  • Curatore: P. Andreasi Bassi; S. Pasquinucci
  • Formato (cm): 24 x 27
  • Anno di pubblicazione: 2009
  • Pagine: 144
  • Illustrazioni: 100

€ 18.70

Prezzo ridotto!

-15%

€ 22.00

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno anche comprato ...

In occasione del 40° anniversario di attività del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio culturale sono organizzate tre prestigiose mostre nelle quali saranno esposte diverse selezioni di veri capolavori d’arte in vario modo sottratte e in altrettanto diversi modi recuperati e restituiti al nostro patrimonio artistico. Le sedi sono Napoli (Palazzo Reale, maggio 2009), Roma (Castel Sant’Angelo, settembre 2009) e Firenze (Palazzo Pitti, 21 novembre 2009-06 aprile 2010).
Il presente volume illustra la mostra di Firenze, dedicata all’esposizione di un ricco patrimonio sacro e religioso sottratto da musei e luoghi sacri quali chiese, conventi e dirottato poi sul mercato antiquario e recuperate dopo un lungo lavoro di indagini da parte del reparto speciale dei Carabinieri.
Straordinaria la serie di dipinti con soggetto delle Vergini: Madonna col Bambino di Segna di Bonaventura, la Madonna di Senigallia di Piero della Francesca, la Madonna col Bambino di Paolo Veneziano e ancora il Trittico di Sano di Pietro e le suggestive Madonna col Bambino di Lucas Cranach e quella di Pinturicchio. Da segnalare poi anche le suppellettili trafugate come le croci processionali – capolavoro di oreficeria la croce Veliterna del XI-XII secolo –, lo scrigno della ‘Sacra cintola’, poi miniature, un leggio, opere di fine cesellatura come i calici e gli ostensori.

Scrivi il tuo commento

I dati inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, fatto salvo il diritto della redazione di Sillabe di eliminare i commenti ingiuriosi, e a qualunque titolo offensivi nei confronti dell'autore e dell'opera, o stroncature immotivate. Inoltre verranno altresì cancellate tutte quelle recensioni che apparissero frutto di azioni di spamming o che in ogni caso arrecassero disturbo all'attività del sito e alla sua immagine editoriale. I commenti con link all’interno del testo, o scritte in carattere maiuscolo, non possono essere pubblicati. Non si possono rimuovere dal sito recensioni già pubblicate.
L’Arma per l’Arte

L’Arma per l’Arte

Aspetti del Sacro ritrovati

Scrivi il tuo commento