Italianoit

Kids

Una volta nella vita Vedi a schermo intero

Una volta nella vita

Tesori dagli archivi e dalle biblioteche di Firenze

La mostra sarà aperta dal 28 gennaio al 27 aprile, Sala Bianca di Palazzo Pitti, Firenze.


Maggiori dettagli

  • Curatore: Marco Ferri
  • Formato (cm): 24 x 28
  • Anno di pubblicazione: 2014
  • Pagine: 304
  • Illustrazioni: a colori
  • Rilegatura: filo refe
  • Copertina: a colori, con plastificazione lucida

€ 25.50

Prezzo ridotto!

-15%

€ 30.00

E' l’occasione di approfondire la conoscenza degli archivi di enti fiorentini attraverso un viaggio storico e variegato nei tesori ivi custoditi.


Da quelli più importanti come l’Archivio di Stato (dove si trovano tra gli altri l’annotazione della nascita di Leonardo scritta dal nonno e la Legge criminale del 1786 che sanciva l’abolizione della pena di morte in Toscana per opera di Pietro Leopoldo), la Biblioteca Nazionale (con gli autografi e le lettere di Galileo tra cui la sua Lettera a Madama Cristina di Lorena ritenuta il più piccolo libro del mondo stampato con caratteri mobili composti a mano, poi anche il Diario dell’ex Versilia con litografie del poeta Eugenio Montale), della Marucelliana (che conserva un disegno di Raffaello, ma anche i manoscritti di traduzioni dall’inglese per mano del Foscolo e i primi fumetti di Topolino del 1932), e del Museo Horne, che possiede un codice con la traduzione dal latino in volgare del trattatello di Leon Battista Alberti Il cane, a quelli minori ma solo per grandezza, non per la qualità del materiale che conservano come l’Archivio Guicciardini, che possiede lettere del Savonarola e di Cosimo I de’ Medici, la biblioteca della Società Dantesca, che espone la prima edizione illustrata della Commedia, commentata dal neoplatonico Landino del 1481, e la prima traduzione della Divina Commedia in lingua vietnamita, e quella dell’Istituto Geografico Militare con gli album fotografici dello zoologo Enrico Hillyer Giglioli, tra cui due dedicati al Giappone del 1866 e 1867.
E poi tanto altro ancora in un percorso entusiasmante e curioso.

Curatore: Marco Ferri, giornalista e responsabile della comunicazione del Polo Museale Fiorentino, grande appassionato di storia fiorentina e toscana, inoltre è fondatore e direttore di “Medicea. Rivista interdisciplinare di studi medicei”.

Scrivi il tuo commento

I dati inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, fatto salvo il diritto della redazione di Sillabe di eliminare i commenti ingiuriosi, e a qualunque titolo offensivi nei confronti dell'autore e dell'opera, o stroncature immotivate. Inoltre verranno altresì cancellate tutte quelle recensioni che apparissero frutto di azioni di spamming o che in ogni caso arrecassero disturbo all'attività del sito e alla sua immagine editoriale. I commenti con link all’interno del testo, o scritte in carattere maiuscolo, non possono essere pubblicati. Non si possono rimuovere dal sito recensioni già pubblicate.
Una volta nella vita

Una volta nella vita

La mostra sarà aperta dal 28 gennaio al 27 aprile, Sala Bianca di Palazzo Pitti, Firenze.


Scrivi il tuo commento