Italianoit

Kids

Collezione del Conservatorio Luigi Cherubini Vedi a schermo intero

Collezione del Conservatorio Luigi Cherubini

Gli strumenti a corde vol. II

Galleria dell’Accademia di Firenze

Maggiori dettagli

  • Curatore: G.P. Di Stefano, G. Rossi Rognoni
  • Formato (cm): 21 x29,7
  • Anno di pubblicazione: 2014
  • Pagine: 240
  • Illustrazioni: immagini a colori
  • Rilegatura: filo refe
  • Copertina: a colori con bandelle
  • Collana: Galleria dell'Accademia di Firenze
  • Direttore responsabile: Angelo Tartuferi

€ 34.00

Prezzo ridotto!

-15%

€ 40.00

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno anche comprato ...

Il volume (edito in italiano e inglese) illustra la storia e le caratteristiche costruttive
di cinquantacinque antichi strumenti musicali a corde della collezione del
Conservatorio Luigi Cherubini oggi custoditi presso la Galleria dell’Accademia di Firenze.
Di questa importante raccolta fanno parte anche rari strumenti provenienti dalle
collezioni fiorentine Kraus e Bardini, mai descritti in precedenti pubblicazioni.
Tra gli esemplari analizzati spiccano la spinetta ovale del 1690 realizzata dal
celebre cembalaro Bartolomeo Cristofori (prima opera nota di questo costruttore),
il pianoforte a coda verticale del 1739 di Domenico Del Mela (il più antico
pianoforte verticale del mondo) nonché pregevoli mandolini, mandole, chitarre,
salteri e rari strumenti extraeuropei.
Il testo, secondo volume della serie dedicata al catalogo completo della collezione
del Conservatorio di Firenze, è corredato da un ricco apparato fotografico di oltre duecento immagini.

Giovanni Paolo Di Stefano ha studiato musicologia nelle Università di Palermo e di Roma “La Sapienza” dove ha conseguito il dottorato di ricerca con uno studio sulla storia del pianoforte. È curatore della collezione di strumenti musicali del Rijksmuseum di Amsterdam e insegna organologia presso le Università di Palermo e Firenze.

Gabriele Rossi Rognoni è curatore della collezione di strumenti musicali, ritratti e sculture del Royal College of Music di Londra. Per quindici anni è stato curatore del Dipartimento di Strumenti Musicali della Galleria dell’Accademia di Firenze, Collezione del Conservatorio “Luigi Cherubini”, di cui ha curato per Sillabe il catalogo degli strumenti ad arco e degli archetti.

Scrivi il tuo commento

I dati inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, fatto salvo il diritto della redazione di Sillabe di eliminare i commenti ingiuriosi, e a qualunque titolo offensivi nei confronti dell'autore e dell'opera, o stroncature immotivate. Inoltre verranno altresì cancellate tutte quelle recensioni che apparissero frutto di azioni di spamming o che in ogni caso arrecassero disturbo all'attività del sito e alla sua immagine editoriale. I commenti con link all’interno del testo, o scritte in carattere maiuscolo, non possono essere pubblicati. Non si possono rimuovere dal sito recensioni già pubblicate.
Collezione del Conservatorio Luigi Cherubini

Collezione del Conservatorio Luigi Cherubini

Galleria dell’Accademia di Firenze

Scrivi il tuo commento