• In saldo!
  • -15%

Livorno Approssimativa

Maurizio Biagini 

Livorno, Granai di Villa Mimbelli

17 dicembre 2016 - 29 gennaio 2017

13,00 €
11,05 € Risparmia 15%
Lingua
Quantità

Maurizio Biagini, il pittore ribelle del monocromo

Livornese, classe 1964, Maurizio Biagini, già a dieci anni inizia a dipingere; il padre è pittore, Gianfranco Biagini. Post macchiaioli i primi dipinti, ma la sua passione verso la Pop art e l’incisione si manifesta già qualche anno dopo. Il suo percorso artistico lo porta ad una curiosa ricerca sui materiali da usare, sabbia, catrame, carta e alla velocità di esecuzione.  Due le principali doti di Maurizio, la gestualità e un’enorme capacità di sintesi. La sua forza attrattiva diventa il monocromo con un accurato studio del colore. 

Un viaggio artistico che ha prodotto opere originali nate dal segno deciso della sua mano, con soggetti figurativi dai contorni ben definiti. 

Il volume è diviso in tre sezioni: gli spazi aperti e ai luoghi comuni di Livorno; lo storico monumento cittadino dei “Quattro mori” e i ritratti dei personaggi livornesi, da Modigliani alla ragazza che vende il pane al mercato centrale, al pizzaiolo, al deejay .., persone che interpretano un ruolo nella vita che forse non sanno neanche di viverlo.

Questa è la LIVORNO APPROSSIMATIVA di MAURIZIO BIAGINI.


 

SCARICA L'INVITO NELLA SEZIONE 'CONTENUTI'

Maurizio Biagini Livorno Approssimativa - Invito


978-88-8347-912-0

Scheda tecnica

Formato (cm):
21x21
Anno di pubblicazione:
2016
Pagine:
84
Illustrazioni:
55 ill. a colori
Lingue:
italiano
Autore:
Maurizio Biagini

Riferimenti Specifici

ALTRI HANNO VISTO ANCHE...