• In saldo!
  • -15%

Réclame

a cura di Antonella Capitanio 

Livorno, Biblioteca Labronica
“F.D. Guerrazzi” – Villa Fabbricotti

15 dicembre 2018 – 17 febbraio 2019

disponibile dal 14 dicembre 


10,00 €
8,50 € Risparmia 15%
Lingua
Quantità

L’Uomo Raggio Man Ray: fotografia, arte, moda

Un viaggio nel tempo fra arte e pubblicità, nella frivola, ricca, colta ed elegante Livorno della Belle Époque, fino agli anni Trenta/Quaranta del Novecento.

Dalle creazioni di Leonetto Cappiello, fino a quelle di artisti “insospettabili” come Plinio Nomellini e Vittorio Corcos, Renato Natali e Osvaldo Peruzzi. Manifesti e bozzetti, ma anche gadget d’epoca per pubblicizzare prodotti e servizi, che ci proiettano immediatamente nella vita di tutti i giorni dei nostri nonni e bisnonni.

Parole come eleganza e creatività, spensieratezza e buongusto al servizio del commercio vengono alla mente guardando le immagini che vanno a comporre la mostra.

Il percorso parte da una serie di pubblicità prodotte per liquori, scarpe, cappelli ed altro, in primis dal celebre cartellonista livornese Leonetto Cappiello, uno dei padri del moderno cartellonismo pubblicitario italiano e il più innovativo del periodo, protagonista assoluto sulla scena internazionale nella prima fase dell’affermazione dei grandi manifesti destinati all’affissione stradale. 

Inaugurazione sabato 15 dicembre alle 17,30 

9788833400617

Scheda tecnica

Curatore:
Antonella Capitanio
Formato (cm):
19x23,5
Anno di pubblicazione:
2018
Pagine:
64 a colori
Lingue:
italiano

Riferimenti Specifici

ALTRI HANNO VISTO ANCHE...