• -15%

Antonio Bonazzi

edizione a cura di Gian Francesco Amoroso

18,00 €
15,30 € Risparmia 15%
Lingua
Quantità

Della produzione musicale di Antonio Bonazzi (Mantova 1754-1802) sono rimaste solamente sedici composizioni, attualmente conservate presso la biblioteca “Opera Pia Giuseppe Greggiati” di Ostiglia.

Tra le musiche sopravvissute di Bonazzi il quartetto d’archi qui pubblicato è la più interessante della sua estetica. Costituito da tre movimenti, Allegro con spiritoAdagio non tanto con molta espressioneRondò staccato, il quartetto rispecchia l’equilibrato gusto dell’epoca con una particolare predilezione alla cantabilità dei temi e al dialogo fra le parti.

Propaggine del ramo decaduto di un’antica famiglia trentina, Antonio Bonazzi, ne risollevò le sorti grazie alle sue doti musicali. Nacque a Mantova nel 1754 e si affermò come compositore, maestro concertatore e violinista. Morì a Mantova nel 1802 e fu sepolto nella cattedrale di San Lorenzo in Sant’Andrea. Sua moglie, Rosa de Mauri, era figlia dell’avvocato Carlo Antonio de Mauri – già podestà di Canneto sull’Oglio e quindi pretore a Rovereto – e della nob. Barbara Segàla dei conti di Kornfeld. Il loro figlio Luigi Maria sposò la nob. Adelaide Zaniboni di Gazzo, di storica famiglia cremonese ed il di lui figlio Luigi Luciano sposò la nob. Laura Capetti de Tarabini de Piro, di famiglia feudale comasca. Antonio Bonazzi è ricordato nei dizionari di storia del violino anche per la sua collezione di strumenti ad arco: 42 violini, 5 viole e 2 violoncelli di Stradivari, Guarnieri del Gesù, Amati e di altri buoni maestri, raccolta oggi inimmaginabile. Lasciò pure agli eredi una ampia serie di spartiti musicali di composizioni sue e di altri maestri, oggi sfortunatamente dispersi per la grande maggioranza.

Famiglia Bellini, Eredi Bonazzi

978883340055-6

Scheda tecnica

Testi di:
Gian Francesco Amoroso e Famiglia Bellini Eredi Bonazzi
Progetto grafico:
Laura Belforte
Anno di pubblicazione:
21 x 29,7
Pagine:
52 + le parti separate (vl I, vl II, vla e vlc)
Rilegatura:
punti metallici
Copertina:
a colori
Collana:
sillabe musica
Redazione
Giulia Perni
Autore:
Antonio Bonazzi

Riferimenti Specifici

ALTRI HANNO VISTO ANCHE...