• -15%
  • Nuovo

Capricci fantasia per violino solo / for violin solo

9,00 €
7,65 € Risparmia 15%
Quantità

Lorenzo Sbaffi è direttore d’orchestra, compositore e violinista. Il suo vasto repertorio, sia sinfonico sia operistico, spazia dal tardo barocco alla musica contemporanea, con preferenza per il grande sinfonismo classico-romantico mitteleuropeo e scandinavo. 

Ha avuto il privilegio di dirigere prime esecuzioni assolute di molti compositori, oltre a proprie composizioni. Grande successo ha riscosso la prima esecuzione del suo Requiem “alle anime morte dei vivi” per soli, coro e orchestra (Edizioni Hyperprism 2010) alla guida della FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana. 

Ha collaborato con artisti di fama internazionale, svolto concerti e rappresentazioni in Italia, Germania, Austria, Finlandia, Francia, Grecia, Slovacchia, Portogallo, Svizzera, Cina, Messico ed effettuato registrazioni per Amadeus, Dynamic, Bongiovanni, Rai, T.F.E., Legend, Col Legno e Hyperprism. 

La sua musica è stata eseguita in numerosi festival in Italia, in Portogallo per il 60° anniversario del Centro National de Cultura di Lisbona, in Finlandia nella Vaasa City Hall e per il What Ever Works festival 2016 di Turku.

Le sue opere, spesso caratterizzate da un atteggiamento ironico e  informale, spaziano dallo strumento solo, alla musica vocale e corale, alla grande orchestra. Il suo Concerto per archi è stato scelto e diretto in prima assoluta nel 2012 dal maestro Jorma Panula in un tour internazionale della Vaasa Kaupunginorkesteri. 

Nel 2018 è stato presidente della giuria del 37° concorso internazionale di violino “Premio Rodolfo Lipizer” di Gorizia (Italia). Docente di Esercitazioni Orchestrali presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “P. Mascagni” di Livorno e direttore della Scuola di Musica “Bartolomeo Barbarino” di Fabriano dal 2003, è l’organizzatore e direttore di “LiricoStruiamo”, opera itinerante su camion nelle aree terremotate del Centro Italia con “La Traviata” di G. Verdi, “La Bohème” di G. Puccini, regia di Pierluigi Cassano. 

Ha studiato direzione d’orchestra con Gustav Kuhn, Jorma Panula, Manlio Benzi e composizione con Fernando Sulpizi. Ha compiuto gli studi accademici diplomandosi con il massimo dei voti in violino, composizione e con lode in direzione d’orchestra nei Conservatori “F. Morlacchi” di Perugia e “G. Rossini” di Pesaro.

9788833401010

Scheda tecnica

Formato (cm):
21x29,7
Anno di pubblicazione:
2019
Pagine:
16
Rilegatura:
punti metallici
Collana:
Repertori Associazione Lipizer16
Traduttore:
Stefano Vazzola
Lingue:
italiano/inglese
Autore:
Lorenzo Sbaffi

Riferimenti Specifici

ALTRI HANNO VISTO ANCHE...