Italianoit

Kids

Digital Nello splendore mediceo - Papa Leone X e Firenze Vedi a schermo intero

Nello splendore mediceo - Papa Leone X e Firenze

E-BOOK / PDF INTERATTIVO

Catalogo della mostra a cura di Nicoletta Baldini e Monica Bietti, Firenze, Museo delle Cappelle Medicee e Casa Buonarroti, 25 marzo - 6 ottobre 2012. Il Museo delle Cappelle Medicee celebrerà la figura di Leone X, primo papa di Casa Medici, a cinquecento anni dall’elezione al soglio pontificio.

E-BOOK (pdf interattivo)

Maggiori dettagli

  • Curatore: N. Baldini e M. Bietti
  • Anno di pubblicazione: 2016
  • Pagine: 640
  • Illustrazioni: foto a colori e b/n
ISBN: 978888347867-3

€ 14.90

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno anche comprato ...

Catalogo della mostra a cura di Nicoletta Baldini e Monica Bietti, Firenze, Museo delle Cappelle Medicee e Casa Buonarroti, 25 marzo - 6 ottobre 2012

Il Museo delle Cappelle Medicee celebrerà la figura di Leone X, primo papa di Casa Medici, a cinquecento anni dall’elezione al soglio pontificio. Dall’angolo visuale fiorentino, la mostra seguirà la vita di Giovanni, figlio secondogenito di Lorenzo il Magnifico, dalla nascita a Firenze nel 1475 fino al 9 marzo 1513, quando fu eletto papa, e al suo breve ritorno in patria nel 1515. Un accurato apparato di saggi esaminerà con approfondita conoscenza il profilo storico del personaggio, dagli esordi sulla scena pubblica e la sua folgorante carriera ecclesiastica, culminata con l’elezione al soglio pontificio, nella difficoltà di quegli anni, segnati da guerre europee e crisi religiose culminate nella rivoltosa posizione assunta da Martin Lutero.

L’obiettivo della mostra, di pari passo, illustrerà in diverse sezioni la vita di Giovanni: dalla sua formazione in tenera età, quando conobbe il coetaneo Michelangelo, ospite nel suo palazzo, quindi la nomina a cardinale, le vicende che travolsero la famiglia in età savonaroliana e infine la sua elezione al soglio di Pietro, con il nome di Leone X.

Una mostra su Leone X non poteva esimersi dall’esporre capolavori artistici di Ghirlandaio, dei Della Robbia, di Perugino, Raffaello, Michelangelo, di Sansovino, accanto a opere preziose d’oreficeria, codici miniati di rara bellezza.

Una speciale sezione sarà dedicata al genio di Michelangelo e ai suoi progetti per la magnifica basilica di San Lorenzo, nella realizzazione di progetti architettonici promossi a Firenze dalla casata medicea. Si ripercorrerà così la storia del complesso laurenziano a partire dall’affidamento a Michelangelo del progetto della facciata (mai realizzata) di San Lorenzo, e dei lavori della Sagrestia Nuova che, tra interruzioni e riprese, rimase incompiuta alla partenza definitiva del Buonarroti alla volta di Roma, nel 1534 e si presenterà, per la prima volta al pubblico, la straordinaria forma poliedrica scelta da Michelangelo per il coronamento della lanterna della Sagrestia Nuova.

Scrivi il tuo commento

I dati inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, fatto salvo il diritto della redazione di Sillabe di eliminare i commenti ingiuriosi, e a qualunque titolo offensivi nei confronti dell'autore e dell'opera, o stroncature immotivate. Inoltre verranno altresì cancellate tutte quelle recensioni che apparissero frutto di azioni di spamming o che in ogni caso arrecassero disturbo all'attività del sito e alla sua immagine editoriale. I commenti con link all’interno del testo, o scritte in carattere maiuscolo, non possono essere pubblicati. Non si possono rimuovere dal sito recensioni già pubblicate.
Nello splendore mediceo - Papa Leone X e Firenze

Nello splendore mediceo - Papa Leone X e Firenze

Catalogo della mostra a cura di Nicoletta Baldini e Monica Bietti, Firenze, Museo delle Cappelle Medicee e Casa Buonarroti, 25 marzo - 6 ottobre 2012. Il Museo delle Cappelle Medicee celebrerà la figura di Leone X, primo papa di Casa Medici, a cinquecento anni dall’elezione al soglio pontificio.

E-BOOK (pdf interattivo)

Scrivi il tuo commento