• -15%

Dolci a Corte

9,30 €
7,91 € Risparmia 15%
Lingua
Quantità

Vincitore del concorso Libri da gustare 2002

E' un'appassionante guida all'iconologia del dolce attraverso le opere delle collezioni fiorentine. Un piacere estetico e al contempo una "questione di ghiottoneria". Per il tramite della visione, i sensi legati al gusto vengono svegliati, stimolati, esaltati; i simboli legati al dolce vengono svelati; il ruolo del dolce nella storia degli apparati viene reso esplicito nell'accurata descrizione di tavole, banchetti e feste. Autori famosi e quadri celebri rivelano all'occhio indiscreto del curatore – come di tutti coloro che lo vogliano seguire nel percorso – le ambigue presenze zuccherine. Inedite descrizioni in forma di ricetta completano l'incanto di una visita tra cialde, ciambelle, confetti, sorbetti, cioccolate e quant'altro; mentre i serviti di porcellana destinati ad accogliere le delizie, insieme alle suppellettili per realizzarle e ai luoghi della preparazione e conservazione degli alimenti, aprono squarci sul complesso mondo dei cerimoniali di Corte.

Il volume è a cura di Giovanna Giusti Galardi, storica dall'arte e funzionario della Galleria degli Uffizi. La formazione e il corso di studi artistici, letterari e archivistici (soprattutto Rinascimento e Cinquecento), hanno indirizzato i suoi interessi nello studio delle collezioni. Affianca ai molteplici compiti della realtà museale anche l'insegnamento di storia dell'arte presso la California State University di Firenze.

9788883470844

Scheda tecnica

Curatore:
G. Giusti Galardi
Formato (cm):
12 × 19
Anno di pubblicazione:
2001
Pagine:
96
Illustrazioni:
16 b/n e 109 a colori

Riferimenti Specifici

ALTRI HANNO VISTO ANCHE...