Il giardino delle camelie a Boboli

I volumi proseguono la maneggevole collana dei ‘Tascabili da passeggio’ dedicata al Giardino di Boboli, il più bello di Firenze e diretta da Alessandro Cecchi (Direttore del Museo Giardino) che prevede studi sulla storia dell’architettura e dell’arte, della botanica e della zoologia.

2,50 €
Lingua
Quantità

I volumi proseguono la maneggevole collana dei ‘Tascabili da passeggio’ dedicata al Giardino di Boboli, il più bello di Firenze e diretta da Alessandro Cecchi (Direttore del Museo Giardino) che prevede studi sulla storia dell’architettura e dell’arte, della botanica e della zoologia.
Il primo libro presenta quella parte del giardino dedicata alla collezione delle Camelie, iniziata nel Seicento e che oggi, grazie all’opera dei giardinieri, è stato in parte recuperato dopo un periodo di declino.
Il secondo si propone di presentare quella parte fondamentale dei giardini antichi e riservata agli agrumi tanto preziosi e rinomati soprattutto in epoca passata.
Il terzo libricino è dedicato all’avifauna che è possibile incontrare ed ascoltare lungo i percorsi boschivi all’interno del parco.
Infine il quarto volumetto prende in considerazione un modo inusuale di visitare il Giardino, alla scoperta delle varietà di lumache presenti in ogni dove nell’area.
Tutti i volumi inoltre sono corredati da particolarissime fotografie che illustrano, con dovizia di particolari, la vita e la storia di questo splendido luogo fuori dal tempo.

9788883474224

Scheda tecnica

Curatore:
D. Cappa, M. Pettini
Formato (cm):
10 x 14,5
Anno di pubblicazione:
2008
Pagine:
32
Illustrazioni:
38 foto a colori e b/n

ALTRI HANNO VISTO ANCHE...