Filippo Lippi

Indagando nella storiografia e soprattutto nei capolavori di questo straordinario artista del primo Rinascimento fiorentino

7,50 €
Lingua
Quantità

Indagando nella storiografia e soprattutto nei capolavori di questo straordinario artista del primo Rinascimento fiorentino, l’autore anzitutto ne riscatta la fama da quella sorta di “leggenda nera” che lo perseguitò già in vita, soprattutto dopo le prime, illustri biografie di Bandello e Vasari, fino ad arrivare anche ai più recenti interventi critici. Vita e opere sono rievocate, in quest’agile biografia ragionata, per trarre un’immagine complessa e avvincente del grande pittore e della sua avventurosa vicenda personale. I capolavori di Filippo Lippi, molto apprezzato già dai contemporanei, ornarono un tempo gli altari delle più importanti chiese e adesso sono il fiore all’occhiello di importanti gallerie, prime fra tutte gli Uffizi o la Galleria Palatina di Palazzo Pitti, così come a tutt’oggi il duomo di Prato e quello di Spoleto vanno orgogliosi dei grandiosi cicli di affreschi che Lippi stese sulle loro pareti.

Massimo Winspeare collabora da anni con la casa editrice Sillabe. Suo il primo titolo delle collane “Profili” e “Profili Pocket”, I Medici. L’epoca aurea del collezionismo, volume di grande successo, con migliaia di copie vendute.

9788883471506

Scheda tecnica

Curatore:
Massimo Winspeare
Formato (cm):
11 x 17
Anno di pubblicazione:
2006
Pagine:
64 + 16
Illustrazioni:
in b/n e a colori

prodotti correlati

ALTRI HANNO VISTO ANCHE...