• -5%
  • Nuovo

Arte senese dal Tardo Medioevo al Novecento nelle Collezioni del Monte dei Paschi di Siena

Una grande Collezione racconta una città, la sua gente e il suo territorio

a cura di Laura Bonelli

Siena, Complesso museale Santa Maria della Scala 

15 settembre 2022 – 8 gennaio 2023

20,00 €
19,00 € Risparmia 5%
Quantità

Dalla seconda metà del XIII secolo Siena dette vita a una propria e peculiare scuola artistica, capace di identificarsi attraverso una certa cifra stilistica che, nel corso dei secoli e fino al Novecento, ha saputo guardare ai principali fenomeni dell’arte italiana ed europea, mantenendo sempre un proprio grado di originalità. Questo Catalogo vuole dunque ripercorrere questa lunga e secolare vicenda, attraverso un’accorta selezione di 67 opere di autori di grande valore (alcune rarissime come i dipinti duecenteschi Madonna col Bambino e santi del Maestro di Tressa e il Christus Triumphans di Margarito d’Arezzo): Pietro Lorenzetti, Andrea di Bartolo, Stefano di Giovanni (Sassetta), Domenico Beccafumi, Rutilio Manetti e tanti altri, di proprietà della Banca Monte dei Paschi (oggi conservate in più sedi tra queste: Palazzo Salimbeni, Palazzo Tantucci, Palazzo Spannocchi, Palazzo Sansedoni, Palazzo Chigi Saracini e il Museo di San Donato). 

Opere di maestri senesi eseguite per Siena, per il suo territorio e anche per centri ubicati al di fuori dei suoi antichi e recenti confini amministrativi, dato che la fama di tanti maestri seppe agevolmente varcare le mura della città.

Il patrimonio ben conservato da Banca Monte dei Paschi e da nobili famiglie senesi è il vero protagonista di questa mostra, testimonianza di una cultura antica e sempre attuale, valore peculiare della nostra città.

9788833403151

Scheda tecnica

Formato (cm):
21x25
Anno di pubblicazione:
2022
Pagine:
160 a colori
Illustrazioni:
100
Copertina:
plastificata con bandelle
Lingue:
italiano

ALTRI HANNO VISTO ANCHE...