• -5%
  • Nuovo

Nuovi percorsi a Villa La Quiete

Le sale dell'Elettrice Palatina riallestite

a cura di Cristiano Giometti e Donatella Pegazzano

10,00 €
9,50 € Risparmia 5%
Quantità

Tra Careggi e Castello, in un lembo di campagna medicea, su cui spiccano la Villa di Castello, quella della Petraia, quella di Careggi, sorge anche Villa La Quiete. Dal 2017, la Villa è stata inserita nel Sistema Museale dell’Ateneo fiorentino: Villa La Quiete è, infatti, un luogo di sapere e un luogo di bellezza. Al seguito delle operazioni di recupero e di valorizzazione degli ultimi anni ecco adesso il riallestimento di due ambienti storici particolarmente suggestivi: la prima delle due sale affrescate a pianterreno, un tempo di pertinenza dell’appartamento di Anna Maria Luisa de’ Medici, Elettrice Palatina, che scelse La Quiete come dimora estiva, e l’ampio ricetto che la precede. Villa La Quiete è, infatti, anche un luogo di memoria: grazie a questi interventi, gli ambienti si riappropriano dei loro arredi originali e della loro monumentale dignità, sottolineata dal ritorno del gruppo in cera del Compianto sul Cristo morto, di Massimiliano Soldani Benzi, e del busto in pietre dure raffigurante la granduchessa Vittoria della Rovere, di Giuseppe Antonio Torricelli.

9788833402598

Scheda tecnica

Formato (cm):
21x25
Anno di pubblicazione:
2021
Pagine:
48
Illustrazioni:
21
Lingue:
italiano

ALTRI HANNO VISTO ANCHE...